Ex manicomio di Volterra

Luogo abbandonato, entrarci è un'esperienza inquitante.

La voce rimbomba e immagino quante urla un tempo...

Quando il manicomio chiuse per un periodo fu sede di un'emittente radiofonica, adesso solamente macerie, sporcizia.

Disegni, graffi e murales riempono i muri.

In una stanza buttate a terra un ammasso di cartelle cliniche, a terra come la dignità dei pazienti che hanno vissuto il manicomio.

 



Stampa Stampa | Mappa del sito
℗ Marco Meini Tutti i diritti di immagini e video contenuti nel presente sito sono riservati secondo le normative sul diritto d’autore